Angela Merkel lascerà la politica nel 2021

    Ott 29th, 2018
    213 Views

    Angela Merkel

    La cancelliera Angela Merkel ha annunciato, dopo la massiccia perdita di voti del suo partito alle elezioni regionali in Assia, che a dicembre non si ricandiderà per la presidenza della CDU. Questo è quanto riferiscono diverse agenzie di stampa, citando personalità del partito cristiano-democratico.

    La Merkel intende comunque rimanere cancelliere fino alla fine dell’attuale legislatura, nel 2021 (sempre se non dovessero esserci elezioni anticipate: la CDU è al governo con l’SPD, un altro partito in profonda crisi di consensi). Questo sarebbe anche il suo ultimo mandato nel Bundestag. Merkel ha inoltre escluso la possibilità di assumere un ruolo all’interno dell’Unione europea alla fine del suo mandato parlamentare.

    Finora, Merkel aveva sempre insistito sul fatto che fosse necessario mantenere unite le due cariche di cancelliera e leader del partito. Merkel ha guidato la CDU per 18 anni, ma di fronte alle sconfitte della CDU in Assia e della CSU in Baviera si è accelerato il dibattito sulla leadership dei due partiti alleati. La convention della CDU che dovrà decidere il prossimo leader si svolgerà ad Amburgo all’inizio di dicembre.

    Sono già tre i possibili candidati in corsa per sostituire Angela Merkel alla guida della CDU (e quindi anche a un possibile ruolo di cancelliere nel 2021). Si tratta di Friedrich Merz, già capogruppo della CDU tra il 2000 e il 2002 e parlamentare tedesco fino al 2009, quando ha lasciato la politica. Di Annegret Kramp-Karrenbauer, eletta nello scorso mese di febbraio segretaria generale del partito e in precedenza figura di vertice della CDU nella regione della Saar. Secondo lo «Spiegel», poi, è in corsa anche Jens Spahn, ministro della Salute, vicino all’ala destra del partito.

    Comments are closed.