Caratteristica | I tre giocatori più importanti dell’Italia a Euro 2024

Caratteristica | ItaliaI tre giocatori più importanti di Euro 2024

L’Italia di Luciano Spalletti aprirà oggi il suo cammino verso Euro 2024, quando affronterà l’Albania a Dortmund. I campioni in carica sono stati inseriti in un girone piuttosto ostico e una vittoria oggi sarebbe di fondamentale importanza per gli Azzurri, che non erano considerati favoriti per la competizione.

Saranno però tre i giocatori chiave per Spalletti nel torneo e le loro prestazioni daranno il tono alla prestazione dell’Italia agli Europei.

Alessandro Bastoni

Bastoni è senza dubbio uno dei migliori difensori in circolazione e, sebbene non sia stato un elemento fondamentale della squadra che ha vinto l’Europeo nel 2021, ora ha un ruolo importante da svolgere nelle prestazioni della squadra e porterà avanti la sua eredità. La linea difensiva azzurra dell’era di Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini.

Entrambi non ci sono più e il ruolo di Bastoni sarà quello di difendere e difendere, essendo uno dei migliori giocatori del suo ruolo in Europa. Con Spalletti che probabilmente utilizzerà anche una difesa a tre, questa è la configurazione adatta a Bastoni e che ottiene il meglio dalla sua abilità nel giocare con la palla e dalla capacità di portare la palla a centrocampo. Queste caratteristiche saranno vitali per gli Azzurri.

Nicolò Barella

Proprio come Bastoni, Barella è uno dei migliori giocatori al mondo nel suo ruolo ed entra nel torneo dopo una stagione impressionante in cui ha vinto la Serie A con l’Inter.

Ciò che Barella offre più di ogni altro centrocampista italiano non è solo la qualità, ma la versatilità. È prevalentemente un attaccante numero otto sul lato destro dell’attacco, ma può anche operare più in profondità come numero otto e persino come numero sei, fornendo molta leadership ed esperienza nel vincere trofei e ottenere prestazioni chiave ai massimi livelli. livello.

READ  30 migliori Forbici Potatura Doppio Taglio da acquistare secondo gli esperti

Come Bastoni, anche lui ne fa parte Inter La spina dorsale dell’Italia potrebbe essere cruciale per loro nel torneo.

Gianluca Scamaca

Anche durante la precedente Coppa delle Nazioni Europee, l’Italia ha avuto un problema con i suoi attaccanti ed è riuscita in qualche modo a risolverlo. Ma questo problema è stato un problema per molto tempo fino all’anno scorso, e questo è solo l’impressionante livello di Skamaka Atalanta Questa stagione ha dato ai tifosi azzurri la speranza di estinguere quella crisi.

Le sue prestazioni ad Anfield saranno ricordate per qualche tempo ed è stato una figura centrale anche nella vittoria del titolo di Europa League, dimostrando di poter essere un centravanti completo. Anche se il suo periodo al West Ham non è andato secondo i piani, ha intensificato le cose a La Dea ed è diventato una speranza per l’Italia.

Nelle amichevoli ha dimostrato di potersi arretrare per contribuire a condurre il gioco e con tutte le sue capacità può dare il tono alla squadra di Spalletti.

Kaustubh Pandey I GIFN

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply