NewsPascani.com Pascani, Târgu Frumos, Iaşi – Sviluppata un'intelligenza artificiale che capisce la luce nelle fotografie

Sebbene siano stati compiuti progressi significativi nello sviluppo di sistemi di intelligenza artificiale (AI) in grado di comprendere il mondo fisico e gli esseri umani, i ricercatori hanno incontrato difficoltà nel modellare un aspetto particolare del nostro sistema visivo: la percezione della luce. L’intelligenza artificiale che comprende la luce nelle immagini arriva a superare questo ostacolo.

“Determinare l'effetto della luce in una fotografia è come cercare di separare i componenti di una torta già cotta”, ha spiegato Chris Karega, uno studente di dottorato presso il Computational Imaging Laboratory della Simon Fraser University (SFU, in Canada). Questo compito implica annullare le complesse interazioni tra luce e superfici nella scena. Questo problema è noto come decomposizione intrinseca ed è stato studiato per quasi mezzo secolo.

In un nuovo studio pubblicato su Transazioni ACM sulla grafica, i ricercatori del Computational Imaging Laboratory stanno sviluppando un approccio AI alla decomposizione intrinseca che funziona su un'ampia gamma di immagini. Il loro metodo separa automaticamente l'immagine in due livelli: uno contenente solo effetti di luce e l'altro contenente i colori reali degli oggetti nella scena.

Il grande ruolo che può svolgere l’intelligenza artificiale che comprende la luce nelle immagini

“La principale innovazione del nostro lavoro è la creazione di un sistema di reti neurali individualmente responsabili dei problemi più semplici.

»Maggiori informazioni sulla pagina dell'autore

READ  “Due visioni dell’Europa si scontrano”, afferma Arnaud Mercier, professore di scienze dell’informazione e della comunicazione all’Università Paris II Assas.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply