Il ministero degli Esteri cinese mette in guardia la Corea del Sud dal partecipare ai commenti sulla disputa nel Mar Cinese Meridionale

REPUBLIKA.CO.ID, PECHINO – Altri paesi non direttamente collegati al Mar Cinese Meridionale possono partecipare al mantenimento della pace in queste acque sostenendo i negoziati tra Cina e ASEAN, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri cinese Wang Wenbin. Stati membri.

“Se alcuni paesi al di fuori della regione vogliono davvero mantenere la pace e la stabilità nel Mar Cinese Meridionale, dovrebbero sostenere gli sforzi della Cina e dei paesi dell'ASEAN nell'affrontare le controversie attraverso negoziati e consultazioni”, ha affermato. Wang Wenbin Martedì (3/12/2024) durante una dichiarazione ai media a Pechino, in Cina.

Wang Wenbin ha fatto questa dichiarazione per rispondere alle domande dei giornalisti riguardo alle risposte Ministero degli Affari Esteri cinese Riguardo alle dichiarazioni del portavoce del ministero degli Esteri sudcoreano Lim Soo-suk, il quale ha affermato che il suo Paese è preoccupato per la situazione nel Mar Cinese Meridionale in seguito alla collisione di due navi tra la guardia costiera filippina e le forze armate filippine. Guardia Costiera La Cina nelle acque vicino al Renai Jiao Reef il 5 marzo 2024.

“Gli altri paesi dovrebbero sostenere gli sforzi congiunti compiuti dalla Cina e dai paesi dell'ASEAN per mantenere la pace e la stabilità nel Mar Cinese Meridionale”, ha avvertito Wang Wenbin.

Wang Wenbin ha poi trasmesso una dichiarazione al ministro degli Esteri cinese Wang Yi in cui ha sottolineato gli sforzi negoziali della Cina e degli Stati membri dell'ASEAN. L’obiettivo è che la regione del Mar Cinese Meridionale rimanga pacifica e stabile.

Baka: In riferimento al conflitto nel Mar Cinese Meridionale, il Sistema di risoluzione delle controversie ha organizzato un concorso di scrittura

READ  30 migliori Moto Elettriche Per Bambini da acquistare secondo gli esperti

“Continueremo ad aderire a due principi. In primo luogo, le controversie dovrebbero essere ben gestite e risolte attraverso il dialogo, la consultazione o la negoziazione tra i paesi direttamente interessati”, ha affermato Wang Wenbin.

“In secondo luogo, la pace nel Mar Cinese Meridionale deve essere stabilita attraverso la cooperazione tra la Cina e i paesi dell'ASEAN. Questa è anche l'essenza della Dichiarazione sulla condotta delle parti nel Mar Cinese Meridionale firmata nel 2002.” Ha aggiunto Wang Wenbin.

Secondo Wang Wenbin, la Cina è stata troppo moderata nelle controversie nel Mar Cinese Meridionale. Questo perché vogliono mantenere lo spirito di buon vicinato e di amicizia basato sul rispetto dei fatti storici e della legge.

“Ma l'abuso di buona fede non dovrebbe essere tollerato. Distorcere il diritto marittimo è inaccettabile. Quando riscontreremo violazioni deliberate, adotteremo misure per difendere i nostri diritti in conformità con la legge”, ha detto Wang Wenbin.

Baka: L'ambasciatore della Corea del Sud presso la Repubblica di Indonesia si congratula con il ministro della Difesa Prabowo

Di fronte a provocazioni ingiustificate, secondo Wang Wenbin, la Cina risponderà con contromisure considerate legali. “Invitiamo inoltre alcuni paesi al di fuori della regione a non provocare, schierarsi o causare problemi nel Mar Cinese Meridionale”, ha affermato Wang Wenbin.

Wang Wenbin ha affermato che la Corea del Sud non è una delle parti coinvolte nella questione del Mar Cinese Meridionale. Tuttavia, negli ultimi anni il paese sembra aver cambiato la posizione discreta e neutrale che aveva seguito per molti anni.

“Riferendosi o incolpando ripetutamente la Cina per la questione del Mar Cinese Meridionale. La Cina ha immediatamente sollevato obiezioni a questo, e ancora una volta esortiamo la Corea del Sud a prendere la decisione giusta, a non seguire gli altri nell'esagerare questo problema e a non aver bisogno di aumentare ulteriormente. “. Wang Wenbin ha spiegato il peso delle relazioni Cina-Corea del Sud.

READ  30 migliori Stampo Cubetti Ghiaccio da acquistare secondo gli esperti

Punto di accesso…

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply