WhatsApp sta creando un editor di foto utilizzando l'intelligenza artificiale ed ecco cosa ti permetterà di fare

Sono state scoperte nuove funzionalità AI su WhatsApp che ti permetteranno di modificare le foto senza sforzo.

Da tempo è noto che WhatsApp utilizza l'intelligenza artificiale per arricchire l'interfaccia della sua app di messaggistica.

Tra queste possibilità, è già in fase di sviluppo la possibilità di interagire con chatbot basati sui modelli linguistici di Meta, ma non è certo l'unico progetto in corso: risulta che anche WhatsApp sta lavorando su Strumenti di modifica delle immagini Basato sull'intelligenza artificiale generativa.

Come rivelato dalle ultime notizie, la piattaforma di messaggistica sta sviluppando una funzione che consentirà agli utenti di migliorare le proprie foto direttamente all'interno dell'applicazione, sfruttando al tempo stesso le capacità dell'intelligenza artificiale nella modifica di sfondi e immagini, offrendo al contempo diverse opzioni.

Sempre più completo

schermata WABetaInfo
schermata WABetaInfo

Le nuove funzionalità di WhatsApp sono state segnalate da WABetaInfo attraverso l'ultimo aggiornamento beta di WhatsApp per Android 2.24.7.13 e sembrano prossime all'integrazione nell'app, anche se al momento non sono ancora disponibili per gli utenti.

Modificando l'icona dell'applicazione, è stato possibile aprire l'accesso a Nuovo editor di foto Ciò consentirà agli utenti di ingrandire, cambiare lo stile o cambiare lo sfondo utilizzando l'intelligenza artificiale.

Lo screenshot condiviso da WABetaInfo e riportato sopra mostra una versione preliminare della funzionalità, con Icona verde Si trova nella parte superiore dell'interfaccia di invio immagini di WhatsApp per Android.
Facendo clic sull'icona, agli utenti vengono presentate tre opzioni: Background, riprogettazione ed espansione. Tuttavia, le esatte capacità di questi strumenti di editing rimangono avvolte nel mistero.

Sempre più intelligente

I dettagli su questi strumenti di editing sono ancora avvolti nel mistero
I dettagli su questi strumenti di modifica sono ancora avvolti nel mistero

Inizialmente, l'editor introdurrà tre nuovi strumenti.
Lasciandosi guidare un po' dall'intuito, “Sfondo” permetterà di modificare lo sfondo delle immagini sfruttando l'intelligenza artificiale; La riprogettazione verrà utilizzata per applicare lo stile desiderato a qualsiasi immagine; ed “Espandi” ti consentirà presumibilmente di ingrandire le dimensioni delle fotografie, consentendo all'intelligenza artificiale di “inventare” contenuti in base a ciò che appare nello scatto.

READ  30 migliori Spray Antighiaccio Parabrezza da acquistare secondo gli esperti

Anche se non è stato ancora possibile testare nessuno di questi strumenti, la loro presenza nella versione beta dell'app fornisce indizi per i prossimi sviluppi dell'app di messaggistica, con l'intelligenza artificiale che assumerà un ruolo sempre più centrale.

Parallelamente, WhatsApp sembra essere impegnata nello sviluppo di un'altra funzionalità che consentirebbe agli utenti di interagire direttamente con il servizio Metaintelligenza artificialeun assistente AI creato dall'azienda per gestire le richieste degli utenti, compete direttamente con ChatGPT di OpenAI.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply