11 paesi fantasma in Italia da visitare assolutamente

Città fantasma italiane da visitare

Sono città fantasma, ora abitate dagli spiriti. Alcuni li chiamano “Villaggi che se ne vanno” Per denotare un movimento, un progresso, uno sviluppo mai improvviso, ma spesso definitivo.

Anche questi sono villaggi contro i quali la natura si è scatenata: vittime di frane, terremoti e della distruzione delle istituzioni umane. Ora così completamente o quasi spopolato, così privo di ogni civiltà, da sembrare artificiale. Ma racchiude una grande bellezza, creando in ogni angolo di strada una sensazione di desolazione, e questo silenzio che invade in ogni momento ogni angolo di queste città.

Civita è raggiungibile solo tramite una passerella, ed è conosciuta come Città della morte A causa della progressiva erosione della collina.©Marco Bottigelli/Getty Images

Secondo l’Istituto nazionale di statistica (Istat) ce ne sono più di mille in tutto il Paese, isole comprese. Per molti di loro non resta che un ricordo, un mucchio di mattoni e una striscia di asfalto tra i cespugli. Alcuni di loro sono diventati leggendari, scolpiti nella memoria, nella storia vera e nella storia del cinema. Ecco le nozioni di base che puoi scoprire ora.

La città fantasma di Pentedatello, Calabria, Italia

(Pentitatello, Calabria).© Mudanros/Getty Images

READ  Uno dei pinguini nella foto è diverso! Coloro che riescono a trovarlo hanno un QI di almeno 120
We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply