Elon Musk licenzia 500 dipendenti dopo una riunione!

  • Un’ondata di licenziamenti nella divisione sovralimentazione di Tesla
  • Musk suggerisce ulteriori licenziamenti
  • Il caposquadra ha rifiutato la proposta di Musk.
  • Vainam ha immediatamente licenziato l’intera squadra

In un momento in cui le vendite delle auto elettriche Tesla diminuivano, la notizia del licenziamento immediato di 500 dipendenti da parte del presidente dell’azienda, Elon Musk, fece scalpore. Ex dipendenti affermano che Musk ha licenziato tutti i membri del team Tesla Supercharger, che è la spina dorsale dei veicoli elettrici Tesla, dopo un importante incontro. I media internazionali affermano che questi licenziamenti sono avvenuti di recente.

Secondo quanto riportato dai media globali, Musk ha tenuto un incontro chiave con Rebecca Tinucci, capo della divisione Supercharger di Tesla, la scorsa settimana. In precedenza, Musk aveva detto a Rebecca che voleva licenziare alcuni membri del team Supercharger. A questo punto, Rebecca, che aveva licenziato alcune persone, ha incontrato Musk e ha fatto una presentazione sull’ultimo stato della squadra. È noto che in questa occasione Rebecca si oppose fermamente alla proposta di Musk di licenziare altri. È chiaro che queste azioni influenzeranno le prestazioni della squadra. Ma rimasero scioccati quando l’intera squadra fu licenziata il giorno successivo alla riunione. La rimozione di tutti i dipendenti del reparto di sovralimentazione, diventato fondamentale per la vendita di auto elettriche, ha fatto scalpore. Tesla gestisce diverse stazioni di sovralimentazione in America sotto gli auspici di questa divisione. Tuttavia, si afferma che le responsabilità di questo dipartimento saranno gestite dal team Tesla Energy.

Fonti economiche affermano che Elon Musk deve affrontare una forte concorrenza da parte delle aziende cinesi nel campo delle auto elettriche. D’altro canto, Tesla ha anche affermato che la domanda di vendita di veicoli elettrici in tutto il mondo sta diminuendo. In questo contesto, c’è stato un cambiamento nelle priorità di Musk. Musk ha recentemente annunciato che da ora in poi si concentrerà sullo sviluppo di veicoli autonomi. Anche se potrebbero volerci alcuni anni prima che i veicoli completamente automatizzati diventino disponibili, vale la pena notare che Musk si sta orientando verso questo settore.

READ  La NASA rivela immagini a colori reali di Venere Cancella i ricordi delle immagini a colori tenui scattate con la Mariner 10 decenni fa.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply