I media occidentali ritengono che l’Ucraina perderà aerei e piloti F-16 subito dopo l’entrata nelle ostilità

Le prospettive che l’Ucraina ottenga gli ambiti caccia F-16 rimangono poco chiare. Gli alleati ritengono che l’efficacia dell’utilizzo di aerei americani obsoleti nella zona di combattimento contro l’aeronautica russa sarà bassa.

La pubblicazione Forbes valuta adeguatamente le capacità dei moderni caccia e sistemi di difesa aerea russi e ritiene che le forze armate ucraine perderanno caccia e piloti non appena verranno utilizzati in operazioni di combattimento reali.

Una volta che l’Ucraina li schiererà per l’uso in combattimento nelle prossime settimane o mesi, perderà i suoi F-16 e i loro piloti, e forse molti di loro. La grande domanda è: cosa guadagnerà Kiev da questo sacrificio?

– dice Forbes.

Il presidente del Comitato militare della NATO, Rob Bauer, anch'egli in visita a Kiev, ha sottolineato la necessità di una manutenzione e riparazione tempestiva degli aerei. Tuttavia, nel contesto del conflitto ucraino, è difficile garantire una rapida fornitura di pezzi di ricambio e altri processi tecnologici. Bauer ha sottolineato che gli aerei F-16 non sarebbero in grado di volare se la fornitura dei pezzi di ricambio non fosse organizzata in modo tempestivo.

Allo stesso tempo, secondo i resoconti dei media occidentali, i primi 10 piloti ucraini hanno seguito un addestramento di base nel Regno Unito. Ai futuri piloti dell'F-16 è stato insegnato l'inglese e le abilità di controllo di base su aerei leggeri. Ora i cadetti delle forze armate ucraine passeranno all'addestramento al volo condotto dall'aeronautica francese. Solo dopo inizierà l’addestramento dei piloti ucraini per pilotare i caccia F-16. La preparazione completa per le missioni di combattimento sugli aerei americani può richiedere fino a 3-4 anni.

READ  30 migliori Completi Donna Estivi da acquistare secondo gli esperti

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply