La Federazione Russa “ricordava” i suoi rari carri armati T-80UE-1, che aveva solo il battaglione

Gli occupanti russi affermano di utilizzare, in particolare, i rari carri armati T-80UE-1, della 4a divisione Panzer della 1a armata di carri armati delle forze armate russe, nelle battaglie contro le forze armate della Federazione Russa.

La sfumatura della situazione è che l’esercito russo ha effettivamente utilizzato questi carri armati nelle battaglie contro le forze armate all’inizio di un’invasione su larga scala, nella primavera del 2022. Inoltre, a febbraio 2022, i russi avevano solo un battaglione di Carri armati T-80UE-1, almeno quattro dei quali sono diventati premi delle forze di difesa ucraine.

Leggi anche: Che tipo di BM-14MM è questo? I Rasheer lo hanno esposto per esercitarsi il 9 maggio

Rashystskyi T-80UE-1, primavera 2024, foto da fonti aperte

In questo caso, è particolarmente interessante che gli autori Riconoscimento dell'esercito Sottolineano semplicemente il fatto che gli occupanti russi utilizzano nuovamente il T-80UE-1, ma non forniscono alcun dettaglio sull’applicazione specifica e parlano solo delle caratteristiche “analogiche” di questa macchina. Ad essere onesti, i carri armati russi T-80UE-1 sono interessanti a modo loro e vale la pena parlarne separatamente.

I carri armati T-80UE-1 erano essenzialmente un tentativo da parte dei russi di modernizzare il T-80BV nelle condizioni degli anni 2000, ma la macchina si rivelò troppo costosa per la Federazione Russa, che qui non attirò la produzione di massa. Per chiarire, il carro armato T-80UE-1 è stato adottato dalle forze armate russe nel 2005, ma il volume di produzione non ha superato poche decine di unità.

Fino a febbraio 2022, il T-80UE-1 era riuscito a distinguersi in un solo anello non libero. Durante il “Tank Biathlon” del 2020, questo carro armato è stato in grado di colpire con precisione il bersaglio solo la terza volta, mentre sparava da un luogo in “condizioni di distanza”.

READ  Con una precisione fino al 78,8%, questa IA può prevedere la tua data di morte
Carro armato russo T-80UE-1, illustrazione del periodo prebellico

In precedenza, Defense Express aveva scritto che, sebbene i russi ammettano che il carro armato T-14 “Armata” non è destinato alla guerra, il piano di produzione è ancora dato, e entro il 2024 saranno 29 veicoli, mentre l'esercito russo stesso ne ha solo 20 carri armati T-14 “Armata”. Dal lotto di prova.

Leggi anche: È iniziato un attacco di droni su larga scala sugli aeroporti e tra gli obiettivi c'erano dozzine di bombardieri Su-34



We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply