La moglie aggredita all’estero: decisione sbagliata del marito

È stato segnalato un tragico incidente in cui il marito ha preso una decisione sbagliata a causa della quale la moglie è andata in Arabia Saudita per lavorare a casa ed è stata sottoposta a duri abusi e torture.

Ranjith, 44 anni, padre di quattro figli, che viveva ad Alakulaviva, Dambulla, è morto la notte scorsa (07).

Sua moglie Pushpa Kumari è andata in Arabia Saudita per lavorare a casa il 14 novembre dello scorso anno a causa di difficoltà finanziarie familiari.

Molestie illegali

Ha detto che il proprietario della casa dove Pushpa Kumari andava a lavorare l’ha impiegata in altre 4 case per guadagnare denaro da loro, e il figlio del proprietario della casa la molestava costantemente.

Ha dichiarato che dopo aver informato il proprietario della casa delle attività di suo figlio, è stato chiuso in una stanza senza cibo per più di 15 giorni e viveva bevendo l’acqua della toilette.

Dopo aver menzionato l’incidente a sua sorella in Arabia Saudita, l’Ufficio per l’impiego straniero dello Sri Lanka ha informato l’ambasciata saudita e la polizia saudita.

Indagini della polizia

Pushpa Kumari è stata salvata dalla sua prigione grazie all’intervento della polizia saudita. Ha detto di essere tornato in Sri Lanka con l’intervento di sua sorella dopo aver ricevuto due mesi di stipendio.

Una moglie subisce abusi all'estero: una decisione sbagliata del marito  Molestie nei confronti della moglie andata a lavorare in Arabia Saudita

Dopo che l’incidente è stato denunciato alla polizia di Tambolay e all’ufficio di Tambolay dell’ufficio per l’occupazione straniera, è in cura presso l’ospedale di Tambolay.

Dopo aver ricevuto le cure ed essere tornata a casa, ha raccontato a suo marito tutto quello che è successo e ha detto che suo marito si è sforzato di ottenere giustizia per lei, ma ha preso una decisione sbagliata perché non ha ottenuto una risposta adeguata.

READ  30 migliori Sacchi Spazzatura 70X110 da acquistare secondo gli esperti
IBC Tamil per conoscere immediatamente le notizie Canale WhatsApp Partecipato…!

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply