Migliaia di clienti Klarna sono attualmente a rischio

  1. ruhr24
  2. servizio
I clienti Klarna devono smistare immediatamente l’e-mail nella cartella spam (immagine icona). © Vladymka/Bond5 Images/Imago; DC_Studio/Pond5 Immagini/Imago; Università: RUHR24

I clienti dei fornitori di servizi di pagamento dovrebbero diffidare della posta elettronica. Porta i destinatari a commettere un errore enorme.

Dortmund – Le presunte e-mail di phishing mirano a rubare dati privati ​​come password e nomi utente. I criminali informatici possono utilizzare queste informazioni per svolgere ulteriori attività fraudolente. Attualmente sono colpiti da questo tipo di frode i clienti del fornitore di servizi di pagamento Klarna. In questo modo potete proteggervi dal pericolo imminente (maggiori informazioni sulle informazioni digitali su RUHR24).

Avviso trappola per denaro: migliaia di clienti Klarna sono attualmente a rischio

L’Ufficio federale per la sicurezza dell’informazione (BSI) stima ogni anno i danni finanziari causati dalle suddette frodi a una cifra a due cifre di almeno un milione. Una volta che i criminali riescono ad accedere ai conti bancari, sono in grado di effettuare transazioni.

Affinché i consumatori non cadano nella trappola del denaro, il Centro consulenza consumatori pubblica regolarmente avvisi sul tema del phishing. Attualmente (21 maggio), i clienti Klarna in particolare devono prendersi cura delle proprie informazioni personali. C’è un’e-mail che circola a nome del fornitore di servizi di pagamento che mira a intercettarla dai clienti.

Avviso trappola per denaro: i clienti Klarna ricevono un’e-mail di phishing

Dal punto di vista del contenuto, questa e-mail presenta tutti i criteri tipici di un tentativo di phishing. I difensori dei consumatori spiegano che l’oggetto “Azione richiesta: rinnovare l’autorizzazione all’addebito diretto” contiene un errore di battitura. Anche il linguaggio impersonale utilizzato è segno di una truffa di cui i consumatori dovrebbero diffidare.

Successivamente viene chiesto agli utenti di Klarna di agire il più rapidamente possibile, poiché la loro autorizzazione di addebito diretto sta per scadere. “Solo legalizzando nuovamente prima della scadenza del termine si potrà garantire un uso regolare e continuato”, vengono istruiti i criminali.

READ  30 migliori Campane A Vento da acquistare secondo gli esperti
Screenshot di un'e-mail di phishing denominata Klarna.
È stata inviata un’e-mail di phishing a nome di Klarna. © Centro di consulenza per i consumatori

Avviso trappola per denaro: sposta le e-mail di phishing nella cartella spam

Come spiega BSI, le e-mail di phishing di solito contengono un collegamento. Ciò porta i consumatori ignari a un sito Web manipolato da criminali informatici. Una volta che i clienti inseriscono le informazioni di pagamento per rinnovare l’autenticazione, la trappola viene chiusa (maggiori informazioni sugli avvisi su RUHR24).

Per questo motivo il Centro assistenza consumatori consiglia di non cliccare sul pulsante “Riattiva adesso”. I clienti Klarna non devono in nessun caso ottemperare alla richiesta contenuta in un’e-mail di phishing. È invece importante “spostare il messaggio nella cartella spam senza rispondere”.

In sostanza, i consumatori dovrebbero tenere presente quanto segue: una volta che possono rispondere sì a domande come “Vengono richiesti dati personali e informazioni di sicurezza?” e “Il mittente ti sta facendo pressione affinché agisca?” Questo è un chiaro segno di un tentativo di frode. Il fornitore di servizi di pagamento Klarna consiglia inoltre di non rispondere al messaggio fraudolento.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply