Questi 3 paesi hanno il miglior cibo al mondo (elenco)

(Foto: iStock/KatarzynaBialasiewicz)

L'ultima edizione dei Taste Atlas Awards 2023/24 presenta i 100 migliori paesi per l'eccellenza culinaria. L’Italia, la terra della pizza e della pasta, salì al trono, seguita da vicino da Giappone e Grecia.

Nell'edizione di quest'anno dei Taste Atlas Awards, l'Italia si è classificata al primo posto, seguita da Giappone e Grecia. Completano la top ten dei paesi culinari il Portogallo al quarto posto e la Cina al quinto. Indonesia, Messico, Francia, Spagna e Perù completano la top ten.

Queste classifiche si basano su un'analisi completa di 271.819 recensioni di piatti e 80.863 recensioni di cibi. “Italia e Giappone hanno avuto la stessa valutazione media, ma l'Italia si è classificata anche quest'anno al primo posto grazie a una valutazione più alta per il suo piatto più votato: la pizza”, afferma Taste Atlas.

Le 100 migliori cucine del mondo (Foto: Tasteatlas)

Austria e Svizzera, famose per i loro piatti tradizionali come Wiener Schnitzel e fonduta, si sono classificate al 36° e 37° posto, subito davanti a Lituania, Inghilterra e Algeria.

I piatti più famosi al mondo

Quando si parla di piatti migliori, il Brasile è al primo posto con la picanaha, un taglio di manzo ricavato dalla groppa di una mucca. Al secondo e terzo posto si classificano la focaccia malese “Roti Canai” e il piatto fritto tailandese “Fat Coprao”. La famosa pizza italiana Napolitana e il cinese “Goti”, che è un tipo di gnocco, si sono classificati al quarto e quinto posto.

I restanti 10 piatti sono la zuppa di noodle all'uovo tailandese Khao Soi, il naan indiano al burro all'aglio, i panini al vapore cinesi tangbao, gli spiedini di carne shashlik russi e il curry tailandese.

READ  30 migliori Vestiti Sexy Donna Hot da acquistare secondo gli esperti
I 100 piatti migliori (Foto: Tasteatlas)

I Taste Atlas Awards offrono uno sguardo emozionante sul variegato mondo delle arti culinarie. Mostrano non solo quali paesi e piatti sono particolarmente apprezzati dai buongustai, ma anche come cambiano i gusti e le preferenze nel corso degli anni.

Il marito non voleva mangiare le frittelle e ha pugnalato la moglie

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply