Venti a 150 km/h e grandine gigantesca in Argentina; Guardare video

Violenti temporali hanno devastato le città della provincia di Buenos Aires da mercoledì pomeriggio. È probabile che seguirà il maltempo. | Social media/riproduzione

L'intensificarsi di una massa d'aria calda, umida e molto instabile sull'Argentina centrale, alcune ore prima dell'arrivo di un forte fronte freddo, ha portato alla formazione di zone di estrema instabilità sulla provincia di Buenos Aires da martedì pomeriggio, condizione che proseguirà stasera. .

Una gigantesca cellula temporalesca ha percorso una lunga distanza attraverso l'interno della provincia di Buenos Aires, provocando violenti temporali con enormi grandinate e mareggiate di forza devastante. I meteorologi sono rimasti stupiti dal tempo impiegato dalla supercella per colpire diverse città sul suo cammino.

Uno dei siti più colpiti è stato il 9 de Julio. Nel comune, la velocità delle raffiche di vento dannose ha superato i 150 chilometri orari e diversi video pubblicati sui social media hanno indicato una grave o piccola esplosione nell'atmosfera. I danni in città sono vari, compreso il crollo di edifici.

I venti sono stati accompagnati da chicchi di grandine da grandi a giganteschi il 9 luglio e in altre città dove è passata la supercella, provocando danni alle case e alle auto che erano nelle strade e perforando le finestre con gigantesche pietre di ghiaccio.

Nel tardo pomeriggio e nella prima serata, la cellula temporalesca ha attraversato il sud dell'area metropolitana di Buenos Aires, come la zona di Quilmes, e si è diretta verso la città di La Plata, capoluogo della provincia di Buenos Aires.

Il rischio di temporali da forti a forti è molto alto nell’Argentina centrale, che comprende Buenos Aires, Santa Fe ed Entre Ríos, poiché mercoledì un fronte freddo si muoverà attraverso la regione. Alcune tempeste possono essere violente. Lo stesso avvertimento vale per l'Uruguay, che potrebbe sperimentare temporali molto intensi di pioggia, fulmini e forti venti, con il rischio di “turbostorms” (tempeste dannose).

READ  30 migliori Adblue Tanica 10 Lt da acquistare secondo gli esperti

Il fronte freddo sarà intenso perché dividerà due masse d’aria radicalmente diverse. C'è un incontro di aria fredda e più densa con l'aria calda e umida dell'Amazzonia. Questo è uno dei peggiori scenari teorici per il maltempo nelle regioni alle medie latitudini del Sud America.

Il caldo estremo potrebbe già causare temporali isolati nel Rio Grande do Sul mercoledì, ma MetSul avverte che il rischio di temporali giovedì è critico a causa di un fronte freddo che avanzerà attraverso il sud del Brasile, portando maltempo in diverse aree. Alta probabilità di piogge da forti a forti, nonché temporali con numerosi fulmini, venti forti e persino temporali.

Il fronte comincia ad entrare tra la fine di mercoledì e l'inizio di giovedì, intorno a mezzanotte, dalla parte più meridionale del Rio Grande do Sul e dal confine con l'Uruguay. Nelle prime ore di giovedì colpirà il sud, l'ovest e parte del centro. Nel corso della mattinata il sistema interessa gran parte dello stato di Rio Grande do Sul, compresa la capitale. Nel pomeriggio, con il tempo già in miglioramento al sud e all'ovest, l'instabilità dovrebbe concentrarsi nella metà settentrionale. Alla fine della giornata, la maggior parte dello stato sarà senza pioggia.

Le piogge da forti a forti dovrebbero cadere prima che il fronte raggiunga un gran numero di città. Alcuni comuni potrebbero vedere quantità fino a 50-150 mm in sole due o tre ore, il che porterà inevitabilmente ad inondazioni e inondazioni improvvise. C'è il rischio che si formino chicchi di grandine di diverse dimensioni e molti fulmini.

Diversi fattori contribuiranno ad aumentare il rischio di forti venti e tempeste: avanzamento molto rapido del fronte in linea, pressione molto bassa e rapido scambio di masse d'aria (da caldo a freddo). Il fronte freddo dovrebbe portare raffiche di vento in media tra 60 e 90 km/h, ma in alcuni punti dovrebbero esserci raffiche vicine ai 100 km/h o più.

READ  30 migliori Striscia Led 5V da acquistare secondo gli esperti

Il rischio di danni e disagi è elevato in diversi comuni, compresa la caduta di alberi e pali e interruzioni di corrente. Dovrebbero essere interessate le regioni CEE e RGE. Le raffiche da forti a forti si verificano maggiormente all'inizio dei temporali e si attenuano man mano che la tempesta passa.

MetSul Meteorologia è disponibile sui canali WhatsApp. sottoscrizione Qui Per accedere al canale dell'applicazione di messaggistica e ricevere previsioni, avvisi e informazioni sugli eventi meteorologici e climatici più importanti in Brasile e nel mondo, con dati e informazioni esclusivi del nostro team di meteorologi.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply