Attacco di Pasqua: Gotabaya nega le accuse

L'ex presidente dello Sri Lanka Gotabaya Rajapaksa ha dichiarato di respingere le accuse mosse dall'arcivescovo di Colombo, cardinale Melcolm Ranjith, riguardo all'attacco di Pasqua nello Sri Lanka.

In una dichiarazione rilasciata da Gotabaya Rajapaksa, è stato osservato che le indagini e i procedimenti legali relativi a questo attacco non possono essere portati avanti solo dai politici, e anche la polizia ha un ruolo importante da svolgere in questo processo.

Domenica scorsa è stato celebrato il quinto anniversario degli attacchi della domenica di Pasqua del 2019 in Sri Lanka.

Accuse

Intanto l'arcivescovo di Colombo, cardinale Melcolm Ranjith, ha rivolto quattro principali accuse contro l'ex presidente dello Sri Lanka, Gotabaya Rajapaksa.

Di conseguenza, il cardinale Melcolm Ranjit ha dichiarato che dopo che il rapporto della Commissione presidenziale sull'attacco della domenica di Pasqua è arrivato all'allora presidente Gotabaya Rajapaksa, non è stata intrapresa alcuna azione per attuare le sue raccomandazioni e arrestare i criminali.

Egli ha sottolineato che c'è stato un ritardo nella prima parte del rapporto sull'attacco e che le altre parti non sono state presentate.

Gotabaya rifiutò

Inoltre, il cardinale Melcolm Ranjit ha affermato che Gotabaya Rajapaksa ha nominato un sottocomitato di gabinetto composto da sei membri per attuare solo alcune raccomandazioni dei rapporti preparati dai comitati, inclusa la Commissione presidenziale, e che ha trasferito gli ufficiali del CID che hanno condotto le indagini relative all'attacco.

Attacco di Pasqua: Gotabaya nega le accuse |  Gotabaya nega le accuse di aggressione di Pasqua

In questo caso, l'ex presidente dello Sri Lanka Gotabaya Rajapaksa ha dichiarato di respingere le accuse mosse dall'arcivescovo di Colombo.

IBC Tamil per conoscere immediatamente le notizie WhatsApp Partecipato…!

GalleriaGalleria

READ  30 migliori Ringhiera In Acciaio Inox da acquistare secondo gli esperti

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply