I caccia tedeschi intercettarono per la prima volta aerei russi vicino alle acque territoriali lettoni

Venerdì 1 marzo aerei da combattimento tedeschi sono decollati dalla base militare “Lilvarde” in Lettonia per intercettare aerei russi vicino alle acque territoriali lettoni.

Giralo menzionato L'aeronautica lettone, riferisce “La verità europea”.

L'aeronautica militare lettone ha dichiarato in un post su Facebook che questa era la prima volta che un aereo tedesco Eurofighter di Lillevarde effettuava una missione del genere.

Foto dell'aeronautica militare lettone

Il ministro della Difesa lettone Andris Spruds ha commentato: “Le pattuglie aeree della NATO sono pienamente operative e i membri della NATO sono in grado di rispondere immediatamente. Oggi, gli Eurofighter tedeschi hanno intercettato per la prima volta due aerei militari russi vicino alle acque territoriali lettoni”.

In precedenza è stato riferito che sabato 2 marzo, presso la base aerea militare delle Forze armate nazionali della Lettonia (NAF) “Lillevarde”, si terrà la cerimonia di apertura della missione NATO di pattugliamento dello spazio aereo degli Stati baltici.

Nei prossimi nove mesi, la Lettonia assumerà la responsabilità della missione di polizia aerea della NATO nella regione del Baltico, mentre l'aeroporto della base aerea di Amari in Estonia verrà sottoposto a modernizzazione.

Ricordiamo che nel 2023 il numero delle forze aeree della NATO in Europa sarà superiore a Ha scalato 300 volte In aria per intercettare gli aerei militari russi che si avvicinano allo spazio aereo della NATO, con la maggior parte delle intercettazioni che avvengono sul Mar Baltico.

Dopo l’invasione russa dell’Ucraina, la NATO ha rafforzato in modo significativo le proprie difese aeree sul fianco orientale, anche aumentando il numero di caccia, aerei di sorveglianza e difese aeree a terra.

READ  Abdel Fattah El-Sisi presta giuramento come presidente per il terzo mandato Notizie sulle elezioni

Dopo i ripetuti attacchi russi alle infrastrutture ucraine situate vicino ai confini della NATO, hanno annunciato i membri dell'alleanza Schiera ulteriori combattenti Alla Romania.

Iscriviti a “Verità Europea”!

Se noti un errore, seleziona il testo desiderato e premi Ctrl+Invio per segnalarlo ai nostri redattori.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply