La nave appoggio piattaforma Energean partecipa al salvataggio di 400 migranti in Italia

La nave “Nos Aries”, che supporta le strutture offshore del giacimento Vega in Italia, gestita da Energean, è stata attivamente coinvolta nell'operazione di salvataggio di circa 400 rifugiati al largo di Pozzallo in Sicilia, come si legge in un relativo annuncio. Azienda.

In condizioni meteorologiche particolarmente avverse e su richiesta dell'Autorità Portuale di Pozzallo, la nave appoggio piattaforma è stata attivata in un'operazione che è stata coronata da un completo successo, poiché tutti i migranti, tra cui molti bambini, sono stati trasportati sani e salvi a riva.

È possibile trovare un video del salvataggio Qui

Come è accaduto più volte a Prinus Kavala, le risorse umane e le infrastrutture di Energean sono pronte in ogni momento e a disposizione delle autorità competenti per contribuire a qualsiasi sforzo umanitario e ai bisogni delle comunità locali in cui l'azienda opera.

È interessante notare che Energean produce in Italia circa 10.000 barili di petrolio equivalente al giorno.


1. Dall'operazione di salvataggio migranti in Italia (foto ANSA)


2. Dall'operazione di salvataggio migranti in Italia (foto ANSA)


3. Dall'operazione di salvataggio migranti in Italia (foto ANSA)


Nave appoggio piattaforma Nos Aries


Piattaforma Vega a sud della Sicilia

READ  30 migliori Borsa A Rete da acquistare secondo gli esperti

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply