La Russia accusa nuovamente l’Ucraina di sostenere gli autori degli attentati di Mosca: “Denaro proveniente da Kiev e arresto di una persona coinvolta”

La Russia continua a sostenere la teoria del coinvolgimento dell'Ucraina nell'attacco rivendicato dall'Isis al municipio Crocus di Mosca, in cui sono morte 140 persone da parte degli islamisti. A sostegno della sua tesi, il comitato investigativo russo ha affermato che i risultati preliminari dell'indagine hanno rivelato “prove” della relazione tra gli autori dell'attacco […]

Per continuare a leggere



1 euro per il primo mese


IL Russia Continua a sostenere l'ipotesi di un coinvolgimento dell'Ucraina nell'attentato da lui rivendicato Paese islamico Nel Municipio di Crocus a MoscaDove sono morti 140 persone Dagli islamisti. A sostegno della propria tesi, il comitato investigativo russo ha affermato che i risultati preliminari dell’indagine hanno rivelato “Dimostrare“Per la comunicazione tra aggressori e”Nazionalisti ucraini“.

Questi test sono correlati Finanza Il gruppo lo ha ricevuto per compiere il massacro. Secondo il comitato quei soldi provenivano dal nemico che aveva affrontato anche lui sul campo di battaglia: “Somme ingenti soldi H Valute digitali Dall’Ucraina, utilizzata per preparare l’attacco”. Per questo motivo le autorità si sono mosse con… Arrestare una persona Con l'accusa di coinvolgimento nel finanziamento del terrorismo.

IL stato unitoMa rispondendo ancora una volta alle accuse mosse da Mosca, come già accaduto in altre occasioni, con il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale americano, John Kirbyche in una conferenza stampa con un piccolo gruppo di giornalisti ha dichiarato: “Accusare l’Ucraina, gli Stati Uniti o chiunque altro si adatti alla narrativa del Cremlino è puro”. Pubblicità. “L'unico responsabile dell'attacco a Mosca è l'Isis”. Ricorda che, tra l'altro, gli Stati Uniti hanno condiviso informazioni su un possibile attacco con la Russia.

READ  30 migliori Smartwatch Android Wear da acquistare secondo gli esperti

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply