Nuove specie di vermi trovate mentre strisciano nelle profondità più oscure dell'oceano: ScienceAlert

L'oceano profondo è un mondo pieno di mistero spaziale.

Una volta che inizi a immergerti in profondità, al di sotto della portata attraverso la quale la luce solare può penetrare, interi ecosistemi si aprono, luccicando, luccicando e nutrendosi nell'oscurità.

Caso in questione: in un ambiente profondo dove il metano filtra da sotto il fondale marino nelle acque circostanti, è stato scoperto un nuovo verme che si dimena.

È stato nominato Pectineris strictiRappresenta la 48a nuova specie da scoprire e prospera attorno alle infiltrazioni di metano al largo della costa del Costa Rica, un ambiente che un tempo si pensava fosse completamente inabitabile.

La scoperta, afferma un team guidato dal biologo marino Greg Ross dello Scripps Institution of Oceanography, rivela quanto poco sappiamo degli oceani della Terra e della diversità terrestre che si può trovare in essi.

“Abbiamo passato anni cercando di dare un nome e descrivere la biodiversità delle profondità marine”. dice Ross. “A questo punto abbiamo trovato più nuove specie di quante abbiamo tempo di nominare e descrivere. Ciò dimostra semplicemente quanta biodiversità non ancora scoperta esiste là fuori. Dobbiamo continuare a esplorare e proteggere le profondità del mare.”

Le profondità oceaniche sono completamente ostili all'uomo. Tra la pressione schiacciante, le temperature gelide e la mancanza di luce, è molto difficile per noi arrivarci.

C'è molto che non sappiamo sulle parti profonde dell'oceano; Abbiamo esplorato Solo il 5%. Si stima che degli oceani del mondo solo il 10% della vita si trovi nelle profondità.

Presidente P. stricti. (Ross et al., Un vantaggio2024)

Ma laddove gli esseri umani temono di avventurarsi, stiamo sviluppando la tecnologia per andare avanti. Ross e il suo collega Bruce Strickroot, il capo pilota del sottomarino d'alto mare Alvino (da cui prende il nome il verme), incontrò per la prima volta la nuova specie a una profondità di circa 1.000 metri (3.280 piedi) nel 2009 durante un'immersione con equipaggio al largo della costa del Costa Rica.

READ  Airchat di Naval Ravikant è un'app social basata sulla conversazione, non sugli SMS

“Abbiamo visto due vermi vicini l'uno all'altro a distanza sottomarina nuotare appena fuori dal fondo.” ricorda Strickroot. “Non riuscivamo a vederli molto bene e abbiamo provato ad avvicinarci di soppiatto per dare un'occhiata più da vicino, ma è difficile avvicinarsi di soppiatto a un sottomarino e spaventarli.”

Ciò è continuato fino al 2018, quando la squadra è riuscita a tornare nello stesso posto. Con loro sorpresa, hanno incontrato la stessa creatura: non un individuo, ma sei, che salutavano con sicurezza nell'acqua. Questa volta il sottomarino è riuscito ad avvicinarsi.

Il team ha raccolto foto, video e persino campioni. Ricevuta questa ricompensa, si ritirarono in un ambiente suggestivo per catalogare e studiare i loro reperti.

video per P. stricti Girato da Alvino. (Ross et al., Un vantaggio2024)

Il gruppo ha rivelato che ciò che avevano in loro possesso era un nuovo tipo di verme marino appartenente ad una famiglia di vermi marini Nereididi Famiglia, nota anche come vermi di schiuma. Come il resto della famiglia, P. stricti È un verme polichete segmentato con un corpo lungo i cui lati sono pieni di appendici simili a zampe chiamate parapodi e ha mascelle nascoste che emergono per nutrirsi.

In molti modi molto interessanti, P. stricti A differenza di altri vermi Aspergillus conosciuti. Inizialmente, i vermi più conosciuti vivono in acque poco profonde. Perché vive a Mare profondo il buio, S. Colpito cieco. Inoltre, la maggior parte dei vermi molluschi conosciuti assorbono l'ossigeno attraverso i loro parapodi senza l'ausilio delle branchie. P. strictiParapodi ricoperti di branchie.

In generale, i Nereididi hanno due fasi di vita: la fase immatura di veglia in cui trascorrono la maggior parte della loro vita in una tana sul fondo del mare; Lo stadio di volo stazionario dell'adulto emerge e nuota liberamente per riprodursi prima di morire.

READ  30 migliori Specchio A Muro da acquistare secondo gli esperti
Immagini da P. stricti Uscire nel suo habitat naturale. (Ross et al., Un vantaggio2024)

Poiché la maggior parte degli esemplari raccolti qui erano maschi che nuotavano liberamente e l'unico esemplare femminile (parziale) è stato raccolto dai sedimenti, il team sospetta che in questa specie possano essere solo i maschi a diventare epitopi.

Inoltre, i maschi avevano insolite caratteristiche non riproduttive che sembrano essere uniche tra i Nereididae. Saranno necessarie ulteriori ricerche per scoprire come vive il verme e perché ha bisogno di queste caratteristiche.

Non si sa nemmeno cosa mangi questa creatura, sebbene sia stato studiato Sintesi chimica La rete alimentare che appare attorno ad esso Fuoriesce metano Può aiutare a capirlo.

Ancora più importante, The Strange Worm ci dà uno sguardo al vasto abisso che non conosciamo e alle strane meraviglie di questo mondo che aspettano che noi le troviamo.

Un articolo che descrive la nuova specie è stato pubblicato su Un vantaggio.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply