Rumor: iOS 18 offre agli utenti iPhone più libertà per le app della schermata iniziale – Tablet e telefoni – Notizie

Secondo quanto riferito, Apple sta pianificando di offrire agli utenti iPhone un maggiore controllo sul layout delle app nella schermata principale. A partire da iOS 18, dovrebbe essere possibile posizionare le app nella posizione desiderata e lasciare vuoto uno spazio tra le app. Questo al momento non è ufficialmente possibile.

Lo riporta MacRumors Gli addetti ai lavori affermano che con l'arrivo di iOS 18 gli utenti iPhone potranno disporre più liberamente le icone delle app sulla schermata principale. Tra le altre cose, sarà possibile creare spazi vuoti, righe o colonne tra le icone delle app. Finora le app venivano posizionate automaticamente nel successivo posto vuoto. Non è possibile lasciare spazio tra le applicazioni.

Lo ha detto la settimana scorsa il giornalista di Bloomberg Mark Gurman La schermata iniziale dell'iPhone diventerà più personalizzabile a partire da iOS 18. Utilizzando app di terze parti, è già possibile creare spazi vuoti tra le icone delle app sulla schermata iniziale, posizionando le icone invisibili delle app tra le icone reali.

L'ufficialità dovrà probabilmente attendere qualche mese. Si prevede che Apple annuncerà l'aggiornamento iOS 18 durante il WWDC di giugno, ma la versione ufficiale apparirà solo insieme alla serie iPhone 16 a settembre o intorno ad allora. Si dice che Apple stia pianificando, tra le altre cose, di portare la funzionalità AI sull'iPhone.

READ  Un'eruzione solare colpisce la Terra e spegne la radio nell'Oceano Pacifico

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply