Sei sono rimasti feriti a Pamplona nella prima corsa dei tori

Sei persone sono rimaste ferite oggi (24/07/7) nella prima corsa di tori svoltasi nell’ambito del Festival di San Fermin, iniziato ieri a Pamplona, ​​nel nord della Spagna, ha annunciato il governo regionale.

Cinque dei feriti, tra cui un americano di 54 anni di New York, sono rimasti feriti dopo essere caduti e un altro, uno spagnolo di 37 anni, è stato leggermente ferito da un corno di toro, secondo un comunicato stampa diffuso dal governo della Navarra. . , una comunità autonoma la cui capitale è Pamplona.

Le tradizionali corride (encierros) sono il momento clou dei festeggiamenti e si svolgono ogni mattina alle 08:00 ora locale. Il Festival di San Fermin, durante il quale i partecipanti si vestono di rosso e bianco, attira visitatori da tutto il mondo, poiché lo scrittore americano Ernest Hemingway si ispirò nel suo romanzo “Anche il sole sorge” (1926).

Sei sono rimasti feriti a Pamplona nella prima corsa dei tori

Foto Reuters

Nel corso di otto ore, centinaia di persone si riversano per le strade di Pamplona, ​​coprendo una distanza di 850 metri e correndo davanti a 6 tori, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile a loro.

Ogni anno decine di persone vengono ferite e in alcuni casi uccise nelle corride, con l’ultima vittima registrata nel 2009, quando uno spagnolo di 27 anni fu ferito a morte dal corno di un toro. Dal 1911, anno in cui è iniziato il conteggio, sono morti almeno 16 corridori.

Il festival è iniziato il 6 luglio e terminerà il 14 luglio.

READ  Rocket Lab si sta preparando a lanciare il quarto satellite della società giapponese di imaging terrestre Synspective - Spaceflight Now

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply